Come trovare un imbianchino d’estate?

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il periodo della bella stagione è quello nel quale in molti si occupano delle ristrutturazioni di casa e cercano anche di rinnovare semplicemente gli ambienti, magari chiamando un imbianchino d’estate.

Scegliere un’impresa per ristrutturare casa può sembrare difficile, soprattutto nel momento in cui non si voglia affidare il proprio immobile a persone sconosciute che potrebbero rovinarlo, ma per arrivare ad avere qualcuno che vi aiuti anche solo ad imbiancare il vostro appartamento sarà sufficiente tenere a mente alcuni consigli specifici.

 

Trovare un imbianchino d’estate, le regole da rispettare

 Vi state occupando di rinnovare la vostra abitazione, e vorreste anche arrivare a risparmiare sulla ristrutturazione di casa. Tuttavia, allo stesso tempo vorreste anche avere a disposizione dei professionisti che realizzino un bel lavoro.

Per trovare, quindi, un imbianchino d’estate che sia in grado di rispettare tutte queste caratteristiche potrete seguire alcuni consigli.

  • Iniziate dal passaparola

Spesso coloro che abbiano già realizzato dei lavori nella propria abitazione saranno le vostre migliori risorse per capire a chi affidare le attività di tinteggiatura per la vostra casa.

Questi, infatti, vi sapranno indicare sia se l’imbianchino sia competente, sia quali saranno le cifre che questo chiederà per completare il lavoro, evitandovi brutte sorprese.

  • Chiedete delle referenze

Nel caso in cui non abbiate avuto fortuna, o non conosciate qualcuno che vi possa raccomandare un imbianchino d’estate, potrete sempre chiamare un professionista che abbia pubblicizzato le sue attività a livello generale.

Tuttavia, proprio per poter avere una maggiore sicurezza in merito alle sue competenze, chiedetegli delle referenze.

Queste potranno essere costituite da immagini e prove dei lavori già fatti e anche dal parere dei suoi precedenti clienti, così da mettervi al riparo da quelli che possono essere gli errori più grossolani.

  • Valutate la persona

Nel momento in cui abbiate deciso di chiamare un imbianchino d’estate chiedete al professionista di avere un incontro preliminare, nel quale esso potrà, in primo luogo, fare un sopralluogo nel vostro appartamento, anche per capire quali potranno essere gli interventi richiesti e i costi in generale.

  • Chiedete un preventivo chiaro

Non affidate mai i lavori a chi non voglia realizzare per voi un preventivo preliminare per le attività che dovrà svolgere.

All’interno del documento dovranno essere indicate sia le spese riferite ai materiali, sia quelle che dovrete pagare per la manodopera e il tempo che il professionista dovrà impiegare per tinteggiare la vostra casa.

Così vi metterete al riparo dalle brutte sorprese a livello di costi.

  • Siate presenti

Nel momento in cui il vostro accordo sia stato perfezionato, non lasciate solo il professionista, soprattutto all’inizio dei lavori.

Siate presenti in modo da poter valutare, in primo luogo, la competenza dell’imbianchino nel preparare il vostro appartamento: infatti, dovrete pretendere la massima cura anche nella copertura dei mobili e di tutte le aree che si potrebbero macchiare.

In seconda battuta, essendo concretamente presenti potrete anche capire se l’imbianchino sia rispettoso delle normative riferite alla sicurezza sul lavoro. Sappiate, infatti, che la responsabilità per un infortunio potrebbe ricadere su di voi in molti casi, qualora l’imbianchino d’estate non si preoccupi di proteggere i propri collaboratori.

Hai domande? Chiamaci

+39 049 7360230

Scrivici una mail

Info@SOSprofessionisti.it

Siamo sempre aperti

24 ore su 24

SOSprofessionisti.it nasce dall’esigenza di aiutarvi a trovare aziende e professionisti di fiducia a cui affidarvi risparmiando tempo e denaro.

Spring Renovation
Industry
US Gas Company
Construct
Plus Project
Vam Drilling Service
Factory Project
X Project
Cabrrus Training

Newsletter

© 2018 ProgettoWebFirenze